Comunicazioni ECMECMNewsPubblicazioni

CoGeAPS: come accedere

Il Co.Ge.A.P.S. è il Consorzio Gestione Anagrafica Professioni Sanitarie che raccoglie i dati di tutti gli eventi ECM a cui i professionisti sanitari partecipano.

Come funziona Co.Ge.A.P.S.?

Quando si fa il primo corso ECM vengono inseriti i crediti nel database di Co.Ge.A.P.S., è necessario ricordare che il provider che conserverà lo storico di tutti i corsi e sarà in grado di restituire la certificazione del soddisfacimento dell’obbligo ECM.

E’ necessario ricordare che chi gestisce il corso ECM, il provider,  ha 90 giorni di tempo per trasferire i dati del corso dal momento in cui è terminato il corso. Questo però vale per i soli corsi ECM accreditati a livello nazionale, i crediti ECM dei corsi accreditati dalle regioni, come quelli degli ospedali pubblici, compaiono anche 9 mesi dopo il corso.

Accesso tramite SPID

Come previsto dal D.L. 76 del 16/07/2020 (Decreto Semplificazione), il Co.Ge.A.P.S. ha attivato la funzionalità di autenticazione tramite SPID per i professionisti sanitari che accedono alla propria area riservata. I professionisti che accederanno per la prima volta potranno accedere esclusivamente tramite SPID.

 Per accedere al sito Cogeaps clicca qui

L’accesso a Co.Ge.A.P.S tramite SPID richiede di avere lo spid e tutte le informazioni per ottenerlo, le trovi nel sito https://www.spid.gov.it/richiedi-spid.

Il sito è al link https://application.cogeaps.it/login/ se si seleziona “entra con con spid” compare la schermata sotto dove è possibile selezionare il proprio fornitore dello spid.

 Successivamente si inseriscono nome utente o password, oppure con poste ID compare il QR e si fa la convalida con pin o impronta digitale.

Il nuovo sito di Co.Ge.A.P.S ha una grafica molto chiara con in evidenza il menù dedicato ai bisogni dei professionisti con le voci principali: Partecipazioni ECM, Crediti individuali, Esoneri ed esenzioni, Spostamento crediti, Crediti mancanti.

Come trasferire i crediti ECM?

Per spostare i crediti ECM è necessario accedere al portale COGEAPS; non serve registrarsi, ma dal 1° ottobre 2021 è necessario essere in possesso di SPID. 

Quanti crediti ECM spostare?

Per prima cosa è necessario controllare quanti crediti ecm si sono acquisiti in ogni triennio. Entro il 31 dicembre è possibile spostare:

  • i crediti ECM del triennio 2017-2019 nel triennio precedente 2014-2016
  • i crediti ECM del triennio 2020-2022 nel triennio precedente 2017-2019

Si possono spostare il 100% dei crediti ECM previsti dal proprio obbligo formativo al netto di esoneri, esenzioni ed eventuali altre riduzioni. 

Come eseguire lo spostamento

  1. Nel menu in alto a destra, selezionate: spostamento crediti
  2. Selezionate il triennio di riferimento
  3. Scegliete, nell’elenco degli eventi, il corso (e i relativi crediti ECM) che si desiderano spostare nel triennio precedente
  4. Cliccate sull’icona, nell’ultima colonna “sposta”, in riferimento al corso da spostare
  5. Si aprirà una schermata di riepilogo, dove sarà necessario cliccare sul bottone “procedi”
  6. Comparirà una schermata di conferma ulterioriore dove, se siamo sicuri, possiamo cliccare su “invia richiesta”

È possibile ripetere la procedura fino ad esaurimento dei crediti. Attenzione a non spostare più crediti del dovuto. È possibile verificare il numero di crediti ceritificati ritornando nella schermata principale: Partecipazione ECM.

Dossier formativo AGENAS

Visita la pagina sul dossier formativo di AGENAS.

Ti potrebbe interessare

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *