Corsi ECMECM

VIVERE LA SALA OPERATORIA ED IL REPARTO CHIRURGICO OGGI | Avezzano (AQ)

GRATUITO - Riservato agli iscritti OPI AQ - Previsti 7,8 crediti ECM

Il filosofo francese E. Morin, uno dei massimi esponenti del Pensiero Sistemico, è solito ricordare come tutto ciò che non si ri-genera, degenera.

Quanto è valida quest’affermazione in sala operatoria?

Sicuramente tanto.

L’intellettualizzazione della nostra professione passa soprattutto attraverso una rivoluzione culturale, che ci deve porre nelle condizioni di soggetti in possesso di conoscenze che vanno oltre il mero aspetto tecnico.

Sono proprio gli Infermieri coloro che vivono l’attività operatoria in maniera full time. Si occupano dell’atto chirurgico, della sua preparazione, del ripristino delle sale e del materiale usato, hanno conoscenze in merito ai tempi di ogni prestazione chirurgica abitualmente pratica nel proprio Blocco Operatorio e alle diverse tecniche anestesiologiche; hanno competenze tanto riguardo la sanificazione ambientale quanto la disinfezione, si occupano della sterilizzazione dello strumentario, formalizzano le C.L. per la sicurezza, redigono tutta la documentazione necessaria all’attività chirurgica e molto altro ancora compreso il collegamento con l’Unità Operativa chirurgica.

E allora?

E allora se l’impegno fisico e mentale richiesto è notevole, non tutti i professionisti sarebbero in grado di reggere lo stress che produce questo tipo di attività. Quello della Sala Operatoria in particolare è un lavoro che assorbe molte energie mentali e che si vive 24 ore al giorno.

Quindi, le conoscenze richieste per poter risultare un buon professionista sono molte e le sole competenze tecniche non risultano più sufficienti, dobbiamo continuamente crescere.

VAI ALLA PRENOTAZIONE

SCARICA LOCANDINA

Tags

Ti potrebbe interessare

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Close