News

Emergenza Cardio Respiratoria

Nel 1969 la World Federation of Societies of Anaesthesia, basandosi sui lavori di Safar e collaboratori, diffuse, per la prima volta, una metodologia d’approccio agli stati di deficit cardiorespiratorio seguendo le prime lettere dell’alfabeto e suddividendo la procedura di intervento in “Misure d’emergenza” ed in “Terapia definitiva”.

Emergenza Cardio Respiratoria

Ti potrebbe interessare

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.