Rassegna stampa

Professioni sanitarie, ministero Salute: «Abusivo chi non si iscrive subito al nuovo ordine multi-albo»

‘ Tutti i professionisti regolarmente abilitati che intendano esercitare una professione sanitaria in qualunque forma giuridica, hanno l’obbligo di iscriversi da subito all’albo professionale di riferimento’.

http://www.sanita24.ilsole24ore.com/art/dal-governo/2018-10-19/professioni-sanitarie-ministero-salute-da-subito-obbligo-iscrizione-nuovo-ordine-multi-albo-112921.php?uuid=AEpoH1RG&refresh_ce=1

Un adempimento che scatta per 17  profili, dai fisioterapisti agli ortottisti, ai tecnici di laboratorio si dietisti, dagli igienisti dentali si ai tecnici audiometri – per la prima volta inclusi in un  Albo Professionale e che devono effettuare l’iscrizione sul portale del nuovo Ordine multialbo istituto dalla Legge Lorenzin, sia nella libera professione che bel regime di dipendente pubblico o privato.

Nessuna proroga.

Il rischio è l’esercizio abusivo della professione.

Ti potrebbe interessare

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.